La rappresentante del'Angola è la prima donna a ricoprire questo ruolo. Ha già lavorato all’interno delle esposizioni di Aichi, Saragozza, Shanghai e Yeosu.

evid-pezzoSi chiama Albina Assis Africano, è un ingegnere chimico e ha già lavorato all’interno delle esposizioni di Aichi, Saragozza, Shanghai e Yeosu. A Expo Milano 2015, oltre a ricoprire il ruolo di commissario il padiglione dell’Angola, sarà presidente dello Steering Commitee, il comitato organizzativo creato dai commissari generali dei paesi partecipanti per coordinare le attività sul sito espositivo.
LA PRIMA VOLTA DI UNA DONNA AFRICANA
A votare l’ingegner Africano, che in patria è stata anche due volte ministro (del Petrolio prima e poi dell’Industria), sono stati i suoi stessi colleghi, nel corso del Collegio dei Commissari Generali tenutosi a Parma. È la prima volta che una donna ricopre questo ruolo, ed è anche la prima volta che a farlo è il rappresentante di una nazione africana.

5 dicembre 2014