Hyperloop è il mezzo che è stato scelto dallo sceicco per collegare in pochi minuti la città con la capitale Abu Dhabi.

hyperloopSi chiama Hyperloop ed è il supertreno pronto a debuttare nel 2020 all’apertura di Expo a Dubai. La futuristica vettura, immaginata dal miliardario Elon Musk, sarebbe in grado di raggiungere i 1.223 chilometri orari.

LO SCEICCO VUOLE IL SUPERTRENO
Martedì 23 febbraio 2016, come riporta il Corriere della Sera, i rappresentanti della Hyperloop Technology Transportation Technologies hanno stretto un accordo con gli Emirati Arabi per costruire il primo «full scale Hyperloop». Il Governo ha commissionato il progetto in vista dell’Expo di Dubai atteso nel 2020. Il treno dovrebbe collegare la città con la capitale Abu Dhabi. Una distanza di circa 145 chilometri che il super mezzo di trasporto dovrebbe coprire in poco meno di 10 minuti.

CORSA CONTRO IL TEMPO
E quella che attende i progettatori dell’Hyperloop è una vera e propria corsa contro il tempo: «Abbiamo solo quattro anni per completare il progetto», ha commentato Gabriele Gresta, vice presidente e cofondatore di Hyperloop Technology Transportation Technologies. Lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahya spinge perché il tutto venga costruito entro la data d’inizio di Expo 2020 nonostante i costi di questa operazione potrebbero variare tra i 10 e i 20 milioni di euro a chilometro. «Non so se riusciremo, magari potremo consegnare il primo pezzo. Ma avrò più dettagli tra un mese, dopo la use analysis», ha aggiunto Gresta.

IL PRIMO VERO TEST
Intato il primo test potrebbe arrivare già nei prossimi mesi quando Hyperloop è atteso a Quay Valley (California), la città futuristica e a impatto zero che dovrebbe sorgere tra San Francisco e Los Angeles nel 2018. Un investimento da 100 milioni di dollari per coprire la distanza di soli otto chilometri, anche se la spesa totale è attestata sui 160 milioni perché «non sarà un circuito di prova, ma un prototipo e, accanto ai padiglioni che fungeranno da stazione, mi piacerebbe costruire un museo tipo Jurassic Park che racconta come siamo arrivati fino a quel punto», ha commentato Gresta.

23 febbraio 2016